[FLC CGIL] Importante passo avanti verso il rinnovo dei contratti di lavoro

Importante passo avanti verso il rinnovo dei contratti di lavoro

Per la CGIL, dopo l’accordo
<http://www.flcgil.it/contratti/documenti/accordi-e-contratti-quadro-pubblico-impiego/ipotesi-di-ccq-definizione-comparti-di-contrattazione-e-aree-dirigenziali-del-5-aprile-2016.flc>
raggiunto il 5 aprile all’Aran sulla riduzione dei comparti, il governo non ha più alibi. Si devono aprire subito le trattative per il rinnovo di contratti bloccati da otto anni.

“Si tratta di un accordo innovativo – dicono i sindacati di categoria
<http://www.flcgil.it/attualita/firmato-l-accordo-sui-comparti-ora-si-rinnovino-i-contratti.flc>
– che ha bisogno di strumenti che sono da un lato i contratti nazionali e dall’altro le risorse economiche per qualificare professionalità e riconoscere adeguamenti salariali ai dipendenti che hanno gli stipendi bloccati da oltre sei anni. La sfida adesso è il rinnovo dei contratti nazionali, noi siamo pronti, da subito. L’Aran convochi i sindacati e apra le trattative. I lavoratori hanno diritto al rinnovo, i cittadini hanno diritto a migliori servizi”.

Sul nostro sito presentiamo ai nostri navigatori una prima scheda di approfondimento
<http://www.flcgil.it/sindacato/documenti/approfondimenti/scheda-di-lettura-flc-cgil-ipotesi-ccnq-comparti-di-contrattazione-pubblico-impiego.flc>
sui contenuti dell’accordo, con particolare riferimento al comparto che ci riguarda più da vicino: “Istruzione e Ricerca”. Esso si applica a oltre 1 milione di addetti tanti quanti sono coloro che operano nella scuola, nell’università, nella ricerca e negli istituti di Alta Formazione.

Continua a leggere la notizia
<http://www.flcgil.it/attualita/sottoscritto-all-aran-l-accordo-quadro-sui-comparti-di-contrattazione-il-testo-e-un-nostro-primo-commento.flc>

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I.C.S. Gesualdo Bufalino